fb-cliente

L’opinione del Family Banker #10: L’oro è tricolore

Pubblicato in: professione

Quanto accaduto nei giorni scorsi al Portogallo richiama il ricordo ancora fresco della sorte toccata al Brasile nei campionati mondiali di calcio: dall’entusiasmante vittoria sulla Colombia alla triste disfatta con la Germania. Sino a qualche mese fa si è festeggiato un Portogallo che ha messo a segno risultati ottenuti in campo fiscale e nella riduzione della spesa: “Non chiederemo più aiuti alla Troika” dichiarava il premier Coelho. [ continua... ]

family-banker-grafico

L’opinione di Family Banker #09: Alla fine ho vinto

Pubblicato in: professione

Se il Btp, Piazza Affari e tutti gli strumenti finanziari marcati Italia, avessero voce e possibilità di rilasciare una dichiarazione, sarebbe qualcosa di simile al messaggio pronunciato da Marco Belinelli (1): “Nessuno ha creduto in me, ma alla fine ho vinto”. Nel Novembre 2011 si era nel pieno della tempesta politico-economica e finanziaria che faceva ritenere l’Italia a rischio fallimento e Piazza Affari e Btp subivano violente oscillazioni, la crisi affossava le azioni tricolori e infiammava il termometro del debito al 7%, eppure, nonostante il rendimento da acquolina, ci hanno creduto in pochi. [ continua... ]

Ipad

L’opinione del Family Banker #08: Missione compiuta

Pubblicato in: professione

“D’ora in avanti il Benfica non vincerà più una coppa internazionale, per almeno 100 anni”. Queste le parole che, secondo la leggenda, il grande allenatore ungherese Béla Guttmann pronunciò sbattendosi la porta alle spalle il primo maggio del lontano 1962. La storia di questa maledizione ormai è nota quasi a tutti, tramandata di generazione in generazione. [ continua... ]